Centro Ipovisione e Riabilitazione Visiva
A.O.O.R. Villa Sofia-Cervello
Via Trabucco 180 - Palermo
Paypal Facebook Youtube Accessibilità
Testata giornalistica a cura dell´Associazione Aris



Le Notizie più Lette

Menu

Categorie


Corso di Specializzazione DSA e BES valutazione diagnostica e riabilitazione - 200 ore


Corso di Specializzazione DSA e BES valutazione diagnostica e riabilitazione - 200 ore

19/09/2017 10:32:53

PRESENTAZIONE DEL CORSO 

Gli alunni in difficoltà costituiscono da sempre un problema educativo di grande rilevanza sociale che l’Italia ha cercato, in parte, di risolvere con due leggi speciali: la 104/1992 per i portatori d’handicap (disabili di vario tipo) e la 170/2010 per alunni con DSA (dislessici, disgrafici, ecc.) e successive leggi linee guida e circolari. Ma gli alunni con difficoltà di apprendimento non sono soltanto quelli che hanno una certificazione di disabilità o di DSA o di ADHD. Vi sono altre categorie di alunni con svantaggio socio-economico, linguistico, culturale, che non sono tutelati da provvidenze legislative specifiche, identificati come alunni BES, con bisogni educativi speciali. La circolare n. 8/2013, nel dare attuazione alla Direttiva 27.12.2012 sugli strumenti d’intervento a favore degli alunni con BES, ricorda che tale Direttiva “estende il campo di intervento e di responsabilità di tutta la comunità educante all’intera area dei Bisogni Educativi Speciali (BES), comprendente: ‘svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse”.

 

In ogni classe ci sono alunni che presentano una richiesta di speciale attenzione per una varietà di ragioni: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse.

Gli insegnanti con l’aiuto delle famiglie si trovano cosi a dover personalizzare il percorso di apprendimento di questi alunni. Se non viene effettuata una corretta diagnosi alcuni di questi alunni vengono etichettati come alunni difficili o maleducati. È importante quindi la collaborazione tra tutte le figure che ruotano attorno al minore: famiglia, insegnanti, riabilitatori, tutor.

 

Il momento dei compiti pomeridiani può diventare per molti genitori e figli una ragione di scontro, tanto più se a complicare il quadro intervengono delle difficoltà di apprendimento, che in alcuni  casi derivano da veri e propri   disturbi specifici. In questi casi infatti, il compito non è più soltanto l’occasione che lo studente ha di mettere alla prova le sue reali capacità, ma contribuisce a mettere in evidenza una scarsa autonomia nella pianificazione, organizzazione e  svolgimento dei lavori assegnati. Per questo la figura del Tecnico dell’apprendiemnto esperto nella diagnosi e nel trattamento dei DSA e BES ricopre un ruolo molto importante in quanto, operando una mediazione nel rapporto genitore/figlio, contribuisce alla creazione di momenti non solo più strutturati e finalizzati, ma anche più sereni.

Questa consapevolezza porta dunque, verso la necessità di formare figure professionali in grado di svolgere al meglio questo impegno fungendo da interfaccia con le istituzioni scolastiche nonché da reale supporto nello svolgimento dei compiti così come nel potenziamento dei processi cognitivi ed emotivi coinvolti nell’apprendimento.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende formare figure professionali qualificate che al termine di questo percorso formativo abbiano acquisito specifiche conoscenze e competenze che li rendano in grado di saper:

  • Saper diagnosticare i DSA: somministrare ed interpretare una batteria di test per la diagnosi, in accordo con gli standard indicati dalle più recenti normative nazionali;
  • Sviluppare le conoscenze in merito alla la normativa di riferimento;
  • Saper redigere un Piano Didattico Personalizzato (PDP), condurre nella scuola gruppi di lavoro per l’handicap (GLH), coordinare il lavoro degli insegnanti calibrandolo sulle difficoltà specifiche dell’allievo;
  • Progettare e realizzare un lavoro di équipe con insegnati, neuropsichiatri, assistenti sociali, pediatri e famiglie a favore della presa in carico del bambino / adolescente con bisogni educativi speciali;
  • Elaborare un progetto educativo per il tutoraggio pomeridiano;
  • Supportare gli aspetti emotivi che entrano in gioco nella relazione con il minore, la famiglia e la scuola;
  • Stimolare aspetti motivazionali del bambino/ragazzo;
  • Predisporre attività ed esercizi di potenziamento concordati con la famiglia, la scuola e gli che hanno redatto la diagnosi;
  • Conoscere e saper utilizzare concretamente gli strumenti facilitanti e le tecniche di riabilitazione per la dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia.

 

DESTINATARI DEL CORSO

Psicologi e psicoterapeuti, laureandi in psicologia e/o specializzandi in psicoterapia. Il corso è altresì rivolto a logopedisti, neuro-psicomotricisti, assistenti sociali, educatori professionali, neuropsichiatri infantili e ad altre figure professionali che a diverso titolo lavorano nell’ambito dei disturbi dell’apprendimento.

 

MATERIALE DIDATTICO

Durante il Corso di Specializzazione verranno fornite all’allievo dispense e riferimenti bibliografici in relazione alle lezioni svolte. Gran parte del materiale didattico sarà in formato digitale.

 

QUOTA DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è di € 450.

Al momento dell’iscrizione è richiesto il versamento di € 150, quota che sarà decurtata dall’importo totale. 

 

le coordinate bancarie dell'ARIS:

Intestato a : ASSOCIAZIONE RETINOPATICI ED IPOVEDENTI SICILIANI AGENZIA N.3 DI PALERMO

IBAN: IT 42 P 02008 04690 000300 356385

CAUSALE: PRIMA RATA CORSO DSA E BES

 

È possibile dilazionare il saldo rimanente in due rate da corrispondere entro il primo e quinto incontro di corso.

Per procedere all’iscrizione occorre:

  • Richiedere la scheda d’iscrizione e le coordinate alla Segreteria Formazione all’indirizzo e-mail arisinformazione@gmail.com
  • Effettuare il pagamento della quota di partecipazione nel rispetto delle seguenti scadenze:
    • € 150,00 al momento dell’iscrizione;
    • € 150,00 entro il 24/11/2017;
    • € 150,00 entro il 15/12/2017;
  • Inviare la scheda d’iscrizione e la copia del pagamento di € 150,00 alla Segreteria Formazione tramite e-mail entro e non oltre il 20 Novembre 2017.

 

SEDE

Il corso si terrà presso la sede operativa della Cooperativa ConCrea, Via Ricasoli, 16A (eventuali cambiamenti verranno comunicati anticipatamente ad ogni singolo partecipante).

 

DATE E DURATA DEL CORSO

Il corso è della durata di 200 ore così divise: 24-25 novembre 2017, 15-16-17 dicembre 2017, 19-20 gennaio 2018, 26-27 gennaio 2018, 2 febbraio 2018.

 

RICONOSCIMENTI E ATTESTATO FINALE

Al termine del corso (a coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni), dopo il superamento dell’esame finale sarà rilasciato l’attestato di formazione raggiunta. 

L’attestato ha validità per gli usi consentiti dalla legge, per esigenze curriculari, concorsuali, di aggiornamento e di riqualificazione professionale.

Saranno rilasciati 9 crediti ECM per la formazione continua delle professioni socio-sanitarie e 35 crediti formativi per assistenti sociali.

 

Per visualizzare il Programma completo del corso CLICCA QUI



Nome e Cognome *
Nato a   il  
Indirizzo
Citta   CAP  
Codice Fiscale
Titolo di studio/Qualifica
Disciplina
Specializzazione
Professione
Numero d'iscrizione albo professionale
Status professionale
Azienda di appartenenza
Ruolo partecipante
Cellulare *
Email *
Ecm
 Autorizzo al trattamento dei dati

I dati personali non saranno mai ceduti o distribuiti a terzi ma utilizzati nel pieno rispetto dei principi fondamentali dettati dalla direttiva 95/46/CE e dal D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 in materia di protezione dei dati personali. I Suoi dati personali saranno conservati esclusivamente per l’invio di newsletters e informazioni di carattere promozionale riguardanti unicamente gli eventi A.R.I.S.. Ai sensi dell’art 7 del D.Lgs. 196/03 Lei ha il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza dei suoi dati personali e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza e chiederne l’aggiornamento, la modifica o la cancellazione, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento. Titolare del trattamento, ai sensi dell’art del D.Lgs. 196/03, è: A.R.I.S. Via Ammiraglio Gravina, 53 - 90139 - Palermo





Questa Notizia è stata letta 5078 volte


Torna indietro


© 2017 Ipovisione
Area Riservata